Essere insegnanti. Pratiche di didattica attiva
Essere insegnanti. Pratiche di didattica  attiva

Incontro con l'autore a cura del Movimento di Cooperazione Educativa.

Essere insegnanti. Pratiche di didattica attiva (Carocci, 2023)
Il libro riflette sulla bellezza e la complessità della professione di insegnante e ne definisce gli aspetti principali. Attraverso il dialogo con grandi educatori del passato e con coloro che sono maestri nel presente, ogni docente può muoversi sulla strada della ricerca e della sperimentazione, in modo da favorire l'emancipazione di tutti. A tale scopo, gli strumenti e le tecniche presentati nel testo, dal punto di vista teorico e pratico, fanno riferimento a quell'attivismo pedagogico indispensabile per trasformare la scuola, qualsiasi sia il suo ordine. Non si propongono né ricette né progetti da applicare, ma soltanto delle possibilità. Affinché la scuola sia tale, è necessario che gli insegnanti riflettano sul proprio ruolo e la propria identità.

Davide Tamagnini
È maestro di scuola primaria. Attivo nel Movimento di cooperazione educativa (MCE), collabora con l’Università degli Studi di Milano-Bicocca nei corsi di Didattica generale e Didattica della lettura e della scrittura. Si occupa di didattica e valutazione nella formazione degli insegnanti. Tra le sue pubblicazioni, Si può fare (La Meridiana, 2016) e Continuerò a sognarvi grandi (Longanesi, 2019).

4 months ago
Libreria Modo Infoshop
Via Mascarella 24/b