Software libero and freedom in the digital society - Seminario a cura di Richard Stallman - anche in streaming
Software libero and freedom in the digital society - Seminario a cura di Richard Stallman

Il seminario è aperto al pubblico.

Live streaming http://live.students.cs.unibo.it e https://radiospore.oziosi.org/

Per assistere al seminario occorrerà indossare una mascherina FFP2.

Abstract: There are many threats to freedom in the digital society. They include massive surveillance, censorship, digital handcuffs, nonfree software that controls users, and the War on Sharing. Computers for voting make election results untrustworthy. Other threats come from use of web services. Finally, we have no assured right to make any particular use of the Internet; every activity is precarious, permitted only as long as companies are willing to cooperate with our doing it. All of these threats originate more or less in the use of nonfree software. That is why free software is the first battle in the liberation of cyberspace.

Richard Stallman è un programmatore statunitense, fondatore del Movimento del Software Libero. Nel 1983 diede avvio al Progetto GNU con l'intento di sviluppare un sistema operativo completamente libero, che potesse essere usato da chiunque senza restrizioni, secondo uno spirito di condivisione e di rispetto altrui. Quel sistema operativo è oggi GNU/Linux, utilizzato da decine di milioni di persone in tutto il mondo, nonché da agenzie governative come la NASA e iniziative culturali tali come Wikipedia.

https://stallman.org/

3 months ago
Aula D BERTI PICHAT
6/2, Viale Carlo Berti Pichat, Cirenaica, San Donato-San Vitale, Bologna, Emilia-Romagna, 40127, Italia
Add to calendar
Download flyer